Una squadra perfetta

Mamma Silvia, capitano, presente.

Lori, detto anche Messi il chiacchierone, presente.

Nina ‘in panc(h)ina’, presente.

Marilù, bassottina dolcissima, presente e pronta ad intervenire.

Mancava solo papà Valerio, e la squadra sarebbe stata al completo!

Un pomeriggio sereno, movimentato dal piccolo Lorenzo, che gioca e parla senza tregua: un bimbo simpatico ed furbissimo, che non si è voluto togliere il fatidico ciuccio se non per qualche minuto (che noi abbiamo prontamente immortalato).

E’ vero, noi giocavamo in casa, essendo Silvia e Valerio amici di vecchia data.

Forse è stato molto emozionante anche per questo.

E poi, come si fa a resistere a degli occhioni così azzurri che poggiano la testa per ascoltare la piccola Nina che scalpita?

Adesso scalpitiamo anche noi per conoscerla!

E la prossima volta, non mancherà nemmeno papà Valerio, questa è una promessa.

Laura e Nicoletta

image
image
image
image
image
image